Come trovare la PEC di un'azienda se non conosci la partita IVA

05 gennaio 2022

News

Hai bisogno di comunicare via e-mail con un’impresa di cui non conosci la partita IVA ma non sai qual è il suo indirizzo PEC? Ecco come trovarlo.

Capita a tutti di dover mandare un messaggio urgente a un’azienda e di avere la necessità che questa abbia pieno valore legale.

Magari si tratta di una disdetta, della comunicazione del cambio di residenza o dell’aggiornamento dei dati personali in mano a un’impresa con la quale è stato stipulato un contratto. In tutti questi casi è possibile spedire un’e-mail certificata e star certi che il messaggio avrà la stessa efficacia giuridica di una raccomandata con ricevuta di ritorno.

Ma come fare quando non si conosce l’indirizzo PEC dell’azienda con la quale si vuole comunicare? Bisogna proprio rinunciare alla possibilità di fare tutto dal proprio PC e buttare una marea di tempo a fare la fila presso uno sportello postale? O esistono dei modi per ottenere questa informazione, anche senza conoscere la partita IVA dell’azienda?

Nel seguente articolo risponderemo a queste domande.

Infoaziende.it

Infoaziende.it è un portale che permette di ricercare le informazioni salienti di un’azienda, compresa la PEC.

Per avere questi dati è sufficiente entrare sulla homepage del sito e inserire nel form la denominazione dell’impresa e la provincia di ubicazione. In alternativa è possibile effettuare la ricerca anche inserendo direttamente la partita IVA o il codice fiscale, ma se avessi già queste informazioni a tua disposizione, non staresti leggendo questo articolo!

Cliccando su ‘Cerca’ si viene reindirizzati su una pagina recante i dati principali dell’azienda tra i quali la sede legale e la forma giuridica.

In prima battuta l’indirizzo PEC non è visibile, ma cliccando su ‘Verifica PEC’ è possibile richiedere una visura camerale contenente anche questo dato, al costo di 9,50 euro più IVA.

Infoaziende.it offre anche la possibilità di ottenere altri dati di natura economico-giuridica, quali il report di analisi della solvibilità, la visura protesti e il bilancio aziendale. Anche questi servizi sono a pagamento.

INI PEC

Per trovare la PEC di un’azienda, anche non conoscendo la partita IVA, senza pagare è possibile utilizzare il portale INI PEC, un sito istituito dal Ministero dello Sviluppo Economico.

INI PEC è stato sviluppato allo scopo di permettere la ricerca della PEC di qualunque impresa o professionista presenti sul territorio italiano e viene costantemente aggiornato con le informazioni provenienti dal Registro Imprese e dagli Ordini e Collegi di appartenenza.

Per compiere la ricerca è necessario aprire la homepage del sito e cliccare su ‘Cerca indirizzo PEC’. La pagina successiva contiene due form, uno per i professionisti e uno per le aziende, nei quali vanno inserite le informazioni principali. Per quanto riguarda le imprese, chi conosce la partita IVA può inserirla e ottenere l’indirizzo PEC senza bisogno di indicare altre informazioni. Chi non la conosce, invece, deve digitare la denominazione e la provincia di riferimento dell’azienda.

Una volta inserite queste informazioni è sufficiente spuntare la casella ‘Non sono un robot’ e cliccare su ‘Cerca PEC impresa’ per ottenere l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata.

Registroimprese.it

C’è anche un altro sito dove è possibile trovare l’indirizzo PEC di un’azienda della quale non si conosce la partita IVA senza spendere: è Registroimprese.it.

Questo portale raccoglie i dati ufficiali delle Camere di Commercio e, già sulla sua pagina principale, mostra un piccolo form nel quale indicare il nome di un’impresa e la provincia di ubicazione per effettuare una ricerca sulle informazioni principali dell’attività.

Una volta inseriti i dati e cliccato il pulsante ‘Cerca’, nella parte bassa della pagina vengono mostrati tutti i possibili risultati in ordine di rilevanza. Cliccando su quello che corrisponde all’azienda che si sta cercando si apre una pagina recante una serie di informazioni relative ad essa.

La PEC non è immediatamente visibile, ma è sufficiente cliccare su ‘Mostra’, evidenziato in rosso, per aprire una piccola finestra nella quale leggere l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata.

SuperPEC

Se stai cercando informazioni su come ottenere l’indirizzo PEC di un’azienda perché hai bisogno di inviare un’e-mail certificata a un’impresa, sappi che puoi farlo solo possedendo a tua volta una casella PEC.

Ci sono tanti fornitori di servizi di Posta Elettronica Certificata con i quali puoi aprirla, ma probabilmente sarai interessato a sapere se esiste una PEC gratis. L’unica PEC che si attiva gratuitamente e rimane tua per sempre senza bisogno di spendere continuamente per rinnovarla anno dopo anno è SuperPEC, il servizio di Posta Elettronica Certificata offerto da Letterasenzabusta.com.

SuperPEC sarà presto disponibile per chi possiede già cheFirma!, l’unica Firma Digitale che puoi avere con un semplice click senza spendere un centesimo.

Il nostro servizio di Posta Elettronica Certificata funzionerà con la formula Pay per E-mail. Questo significa che dovrai pagare solo nel momento in cui spedirai un messaggio certificato. Il costo di ogni singolo invio sarà di soli 0,99 euro IVA inclusa!

In conclusione

Abbiamo spiegato come scoprire qual è l’indirizzo PEC di un’azienda senza conoscere la partita IVA.

Come abbiamo visto esistono diversi portali che forniscono questa informazione, e alcuni di essi non richiedono nessun pagamento per averla.

Se hai bisogno di trovare l’indirizzo PEC di un’impresa per comunicare con essa in modo che i tuoi messaggi abbiano pieno valore legale, ricordati che hai bisogno di una tua PEC personale. Se ancora non la possiedi, evita di pagare costosi servizi PEC in abbonamento e scegli SuperPEC, la Posta Elettronica Certificata di Letterasenzabusta.com che puoi ottenere in modo totalmente gratuito!