Lettera di licenziamento Colf, Badante o altro domestico per decesso morte datore di lavoro

Il modulo di licenzimento Colf Badante o altro domestico per decesso morte datore di lavoro deve essere utilizzato dall'erede legittimo o dall'avente causa per comunicare al lavoratore domestico la sua volontà di recedere dal rapporto di lavoro, corrispondendo l'indennità di mancato preavviso.

DISCLAIMER

LetteraSenzaBusta intende offrire un servizio di supporto per l’utente ed il consumatore. I modelli precompilati sono meramente esemplificativi ed hanno l’unica finalità di facilitare il consumatore nell’esercizio del proprio diritto di recesso, di rimborso o di sospensione del contratto, ai sensi della normativa sulla Tutela del Consumatore e del Codice Civile.

Pertanto, LetteraSenzaBusta non conosce, non verifica, nè influenza in alcun modo il merito del contratto di cui il consumatore ed il fornitore sono uniche legittime parti contrattuali.

LetteraSenzaBusta non partecipa, nè suggerisce in alcun modo, eventuali richieste personali del consumatore compresa la decisione di procedere al recesso contrattuale che resta una specifica facoltà da esercitarsi, in ogni caso, ai sensi della normativa sulla Tutela del Consumatore, del Codice Civile e delle obbligazioni contrattuali effettivamente vincolanti tra le parti del contratto, di cui LetteraSenzaBusta è completamente parte estranea.
Seleziona Prodotto

Inserisci Mittente
INSERISCI DESTINATARIO
Contenuto della lettera

Compila la tua lettera inserendo le informazioni richieste tramite il nostro editor di testo online

 

 

Spett.le

 

 

RACCOMANDATA A.R. SENZA BUSTA

 

NOTIFICA DI LICENZIAMENTO PER DECESSO MORTE DATORE DI LAVORO

 

 

Il/la sottoscritto/a

Nome   Cognome   

In qualità di erede legittimo o avente causa del suo datore di lavoro,

 

Premesso che è in essere un rapporto di lavoro di natura domestica dal giorno 

 

LE COMUNICO

 

Che ho deciso di procedere al suo licenziamento per la seguente motivazione:

 

Decesso del/la sig./sig.ra 

In data  a  (  )

 

 

 

Il licenziamento ha effetto immediato, pertanto non le sarà riconosciuto alcun periodo di preavviso.

In sostituzione le sarà corrisposta un’indennità di mancato preavviso calcolata secondo le vigenti norme di legge e sulla base di quanto previsto al riguardo dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Colf e Badanti. 

 

La invito pertanto a ritirare al più presto eventuali suoi effetti personali.

 

Luogo e Data     

 

 

Spett.le

 

 

RACCOMANDATA A.R. SENZA BUSTA

 

NOTIFICA DI LICENZIAMENTO PER DECESSO MORTE DATORE DI LAVORO

 

 

Il/la sottoscritto/a

Nome   Cognome   

In qualità di erede legittimo o avente causa del suo datore di lavoro,

 

Premesso che è in essere un rapporto di lavoro di natura domestica dal giorno 

 

LE COMUNICO

 

Che ho deciso di procedere al suo licenziamento per la seguente motivazione:

 

Decesso del/la sig./sig.ra 

In data  a  (  )

 

 

 

Il licenziamento ha effetto immediato, pertanto non le sarà riconosciuto alcun periodo di preavviso.

In sostituzione le sarà corrisposta un’indennità di mancato preavviso calcolata secondo le vigenti norme di legge e sulla base di quanto previsto al riguardo dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Colf e Badanti. 

 

La invito pertanto a ritirare al più presto eventuali suoi effetti personali.

 

Luogo e Data     


SERVIZIO ANTICIPATA VIA PEC (CONSIGLIATO)
► L'invio della raccomandata in formato digitale tramite Posta Elettronica Certificata viene effettuato al momento stesso della spedizione della raccomandata cartacea, la conferma dell'invio viene notificata via email e le buste di accettazione e consegna saranno disponibili nell'area riservata entro pochi secondi.