Disdetta contratto affitto 2021: moduli e procedura online

 

 

Disdire o recedere da un contratto di affitto (chiamato spesso cosi in modo errato al posto di contratto di locazione per uso abitativo o per uso commerciale) è molto semplice sia per il conduttore (inquilino) che per il locatore (proprietario dell'immobile) a patto di spedire tramite una Raccomandata Senza Busta®, il modulo disdetta contratto affitto locazione, compilato e firmato all'indirizzo corretto, allegando un documento d'identità valido e rispettando i tempi di preavviso in base alla legge.

CLICCA QUI per sospendere, rinegoziare o risolvere un contratto di affitto per uso commerciale causa Coronavirus.

CLICCA QUI per sospendere, rinegoziare o risolvere un contratto di affitto per uso abitativo transitorio per studenti universitari fuori sede causa Coronavirus.

 

Quanto dura un contratto di affitto per uso abitativo

Il contratto di locazione per uso abitativo può avere una durata di:

 

Quando il conduttore inquilino può disdire un contratto di affitto per suo abitativo

Il conduttore ovvero l'inquilino può recedere dal contratto di affitto locazione per uso abitativo:

 

Quando il locatore può disdire un contratto di affitto per suo abitativo

Il locatore ovvero il proprietario dell'immobile può recedere dal contratto di affitto locazione ad uso abitativo solo in questi due casi:

  1. solo al termine della prima scadenza del contratto, quindi ad esempio nel caso di un contratto 4+4, il recesso può essere esercitato solo al termine dei primi quattro anni
  2. a scadenza naturale del contratto, dandone comunicazione al conduttore con preavviso di almeno sei mesi

 

Quanto dura un contratto di affitto locazione per uso commerciale

Il contratto di locazione per uso commerciale può avere invece una durata di

 

Quando il conduttore può disdire un contratto di affitto locazione per suo commerciale

Il conduttore può recedere dal contratto di affitto locazione per uso abitativo:

 

Quando il locatore può disdire un contratto di affitto locazione per suo commerciale

Il locatore ovvero il proprietario dell'immobile può recedere dal contratto di affitto locazione ad uso commerciale solo in un solo caso:

  1. solo per i motivi riportati i motivi all’art. 29 della Legge n. 392/1978 - Diniego motivato di rinnovo di un contratto di locazione ad uso commerciale, con un preavviso di dodici mesi

 

Come disdire un contratto di affitto online

  1. Scegli il modulo disdetta contratto affitto 2021 pdf in base al contratto stipulato
  2. Seleziona il tipo di raccomandata AR da inviare al proprietario dell'immobile
  3. Inserisci i dati del mittente della disdetta del contratto di affitto
  4. Compila online il modulo disdetta contratto affitto
  5. Firma online la raccomandata disdetta contratto di affitto
  6. Inserisci la copia della tua carta identità, patente o passaporto
  7. Decidi se anticipare via pec la disdetta affitto (scelta consigliata)
  8. Registrati gratis su LetteraSenzaBusta oppure effettua il Login
  9. Controlla l'anteprima della disdetta del contratto affitto
  10. Effettua il pagamento tramite carta di credito anche prepagata
  11. Scarica la ricevuta di ritorno della consegna della raccomandata AR

 

Quali sono i vantaggi di inviare la disdetta contratto affitto online

 

Quanto costa disdire un contratto di affitto con raccomandata online

 

Modulistica contratti di affitto

Modulo disdetta contratto affitto per uso abitativo del conduttore con preavviso di 2 mesi

Il modulo disdetta contratto affitto per uso abitativo da parte del conduttore inquilino, deve essere utilizzato dal conduttore (inquilino) per comunicare al locatore (proprietario dell'immobile) la sua volontà di recedere dal contratto di locazione stipulato, fornendo il preavviso richiesto dalla legge di mesi 2 (due).

N.B. il conduttore ha la possibilità di dare disdetta del contratto di locazione in qualsiasi momento, indipendentemente dalla scadenza del contratto o da eventuali clausole (molto diffuse) che lo obbligano a rimanere per almeno 1 anno nell’immobile prima di dare disdetta e se nel contratto non è stato precisamente indicata la possibilità di disdire per qualsiasi motivo senza che ricorrano gravi motivi, tali motivi devono essere riportati nella lettera di disdetta ed essere oggettivamente e chiaramente gravi.

Per grave s’intende un motivo oggettivo, di cui non si era a conoscenza nel momento in cui si è stipulato il contratto di locazione e quindi sopraggiunto solo successivamente. Per esempio un trasferimento per lavoro in un altra città o la necessità di tornare nella casa originaria di famiglia.

► CLICCA QUI per disdire il contratto di affitto per uso abitativo da parte del conduttore con un preavviso di due mesi

Modulo disdetta contratto affitto per uso abitativo del conduttore con preavviso di 3 mesi

Il modulo disdetta contratto affitto per uso abitativo da parte del conduttore inquilino, deve essere utilizzato dall'inquilino per comunicare al locatore (proprietario dell'immobile) la sua volontà di recedere dal contratto di locazione stipulato, fornendo il preavviso richiesto dalla legge di mesi 3 (tre).

N.B. Il conduttore inquilino ha la possibilità di dare disdetta del contratto di locazione in qualsiasi momento, indipendentemente dalla scadenza del contratto o da eventuali clausole (molto diffuse) che lo obbligano a rimanere per almeno 1 anno nell’immobile prima di dare disdetta e se nel contratto non è stato precisamente indicata la possibilità di disdire per qualsiasi motivo senza che ricorrano gravi motivi, tali motivi devono essere riportati nella lettera di disdetta ed essere oggettivamente e chiaramente gravi.

Per grave s’intende un motivo oggettivo, di cui non si era a conoscenza nel momento in cui si è stipulato il contratto di locazione e quindi sopraggiunto solo successivamente. Per esempio un trasferimento per lavoro in un altra città o la necessità di tornare nella casa originaria di famiglia.

► CLICCA QUI per disdire il contratto di affitto per uso abitativo da parte del conduttore con un preavviso di tre mesi

Modulo disdetta contratto affitto per uso abitativo del conduttore con preavviso di 6 mesi

Il modulo disdetta contratto affitto per uso abitativo da parte del conduttore inquilino, deve essere utilizzato dall'inquilino per comunicare al locatore (proprietario dell'immobile) la sua volontà di recedere dal contratto di locazione stipulato, fornendo il preavviso richiesto dalla legge di mesi 6 (sei).

NB: Il conduttore inquilino ha la possibilità di dare disdetta del contratto di locazione in qualsiasi momento, indipendentemente dalla scadenza del contratto o da eventuali clausole (molto diffuse) che lo obbligano a rimanere per almeno 1 anno nell’immobile prima di dare disdetta e se nel contratto non è stato precisamente indicata la possibilità di disdire per qualsiasi motivo senza che ricorrano gravi motivi, tali motivi devono essere riportati nella lettera di disdetta ed essere oggettivamente e chiaramente gravi.

Per grave s’intende un motivo oggettivo, di cui non si era a conoscenza nel momento in cui si è stipulato il contratto di locazione e quindi sopraggiunto solo successivamente. Per esempio un trasferimento per lavoro in un altra città o la necessità di tornare nella casa originaria di famiglia.

► CLICCA QUI per disdire il contratto di affitto per uso abitativo da parte del conduttore con un preavviso di se mesi

Modulo disdetta contratto affitto per uso commerciale del conduttore con preavviso di 12 mesi

Il modulo disdetta contratto affitto per uso commerciale da parte del conduttore inquilino, deve essere utilizzato dall'inquilino per comunicare al locatore (proprietario dell'immobile) la sua volontà di recedere dal contratto di locazione stipulato, fornendo il preavviso richiesto dalla legge di mesi 12 (mesi).

► CLICCA QUI per disdire il contratto di affitto per uso commerciale del conduttore con un preavviso di dodici mesi

Disdetta contratto affitto da parte del locatore alla prima scadenza contrattuale

Il modulo disdetta contratto affitto da parte del locatore alla prima scadenza contrattuale deve essere utilizzare dal locatore per comunicare al conduttore la sua volontà di non rinnovare il contratto oltre la prima scadenza contrattuale.

► CLICCA QUI per disdire il contratto di affitto da parte del locatore alla prima scadenza contrattuale

Modulo disdetta contratto affitto per finita locazione da parte del locatore

Il modulo disdetta contratto affitto da parte del locatore per finita locazione deve essere utilizzato dal locatore per comunicare al conduttore la volontà di non rinnovare il contratto di locazione stipulato arrivato a scadenza per finita locazione.

► CLICCA QUI per disdire il contratto di affitto da parte del locatore per finita locazione