Primo modulo da compilare: Proposta di Contratto di Prestito Infruttifero del proponente mutuante

Il primo modulo di contratto di prestito infruttifero deve essere utilizzato dal proponente mutuante per comunicare la sua volontà di concedere un prestito infruttifero all'accettante mutuatario, il quale ha la possibilità di accettarlo entro 10 giorni dalla ricezione dello stesso.

DISCLAIMER

LetteraSenzaBusta intende offrire un servizio di supporto per l’utente ed il consumatore. I modelli precompilati sono meramente esemplificativi ed hanno l’unica finalità di facilitare il consumatore nell’esercizio del proprio diritto di recesso, di rimborso o di sospensione del contratto, ai sensi della normativa sulla Tutela del Consumatore e del Codice Civile.

Pertanto, LetteraSenzaBusta non conosce, non verifica, nè influenza in alcun modo il merito del contratto di cui il consumatore ed il fornitore sono uniche legittime parti contrattuali.

LetteraSenzaBusta non partecipa, nè suggerisce in alcun modo, eventuali richieste personali del consumatore compresa la decisione di procedere al recesso contrattuale che resta una specifica facoltà da esercitarsi, in ogni caso, ai sensi della normativa sulla Tutela del Consumatore, del Codice Civile e delle obbligazioni contrattuali effettivamente vincolanti tra le parti del contratto, di cui LetteraSenzaBusta è completamente parte estranea.
Seleziona Prodotto

Inserisci Mittente
INSERISCI DESTINATARIO
Contenuto della lettera

Compila la tua lettera inserendo le informazioni richieste tramite il nostro editor di testo online

PROPOSTA CONTRATTUALE ART.1326 C.C. RELATIVA AD UN CONTRATTO DI MUTUO TRA PRIVATI  ART. 1813 E SS.C.C. CONCLUSO PER CORRISPONDENZA

 

Gentilissimo , a seguito dei nostri numerosi e intercorsi colloqui,

Le invio copie del mio documento d'identità e copia firmata della proposta contrattuale relativa al proponendo finanziamento di mutuo art. 1813 e ss. c.c.
Qualora la Sua persona decidesse di aderire in toto, non deve fare altro che inviarmi, tramite Raccomandata AR Senza Busta, copia di questa proposta debitamente firmata per accettazione oltre copie del Suo documento di identità il tutto entro il temine di giorni 10 (dieci) a decorrere dal ricevimento della presente proposta.
In attesa di Suo riscontro porgo cordiali saluti.

 

PROPOSTA DI FINANZIAMENTO MUTUO TRA PRIVATI EX ART.1813 E SS.C.C.
 

Il giorno  viene proposto un accordo di finanziamento mutuo tra privati redatto secondo le norme di cui agli artt. 1813 e ss. del codice civile tra i signori:

 

Proponente, nato a () il

codice fiscaleresidente in  n° 

a  (), 

il quale dichiara di non esercitare attività di credito finanziario ex D. Lgs. nr. 385/1993 ma a titolo occasionale e NON abituale ex Sentenza Cassazione nr. 2404/2010, in avanti chiamato "Mutuante" da una parte;

 

 – Accettante, nato a () il  

codice fiscale residente in  n° 

 (), 

il quale dichiara che la somma che incasserà in caso di accettazione della presente proposta NON costituirà qualsivoglia tipologia di reddito ma sarà oggetto di restituzione secondo le modalità infra accordate, in avanti chiamato "Mutuatario" dall'altra parte;


PREVIA ACCETTAZIONE, SI CONTRATTUALIZZA QUANTO SEGUE:

Art. 1 - Oggetto della scrittura privata - Il Mutuante finanzierà mutuo al Mutuatario, il quale, a seguito di accettazione comma 1 art. 1326 c.c. ed entro 3 (tre) giorni dalla ricezione della stessa in forma scritta,

incasserà la somma di Euro () che il Mutuante

verserà mediante bonifico bancario irrevocabile a favore dell'IBAN n° 
Art. 2 - Obbligo di Restituzione - Incassata la somma mutuata, il Mutuatario si obbliga a restituirla mediante bonifico bancario entro e non oltre il giorno  
Art. 3 - Mutuo Senza Interessi o Infruttifero - Le parti convengono che durante tutto il piano di rientro di cui al precedente articolo NON verrà applicato alcun tasso di interesse e il finanziamento sarà quindi infruttifero ovvero senza interessi.
Art. 4 - Modalità di Pagamento - Il Mutuatario effettuerà il rimborso secondo le cadenze stabilite mediante: bonifico bancario sul conto del mutuante a favore dell'IBAN n°
Art. 5 - Estinzione in Anticipo del Mutuo  - Il Mutuante concede al Mutuatario la facoltà di estinguere il finanziamento in anticipo sia in modo parziale che totale.
Art. 6 - Spese di Registrazione del Contratto in Caso d'Uso - Le eventuali spese di registrazione del presente contratto in caso d'uso sono a carico del Mutuatario

 

Luogo e Data

PROPOSTA CONTRATTUALE ART.1326 C.C. RELATIVA AD UN CONTRATTO DI MUTUO TRA PRIVATI  ART. 1813 E SS.C.C. CONCLUSO PER CORRISPONDENZA

 

Gentilissimo , a seguito dei nostri numerosi e intercorsi colloqui,

Le invio copie del mio documento d'identità e copia firmata della proposta contrattuale relativa al proponendo finanziamento di mutuo art. 1813 e ss. c.c.
Qualora la Sua persona decidesse di aderire in toto, non deve fare altro che inviarmi, tramite Raccomandata AR Senza Busta, copia di questa proposta debitamente firmata per accettazione oltre copie del Suo documento di identità il tutto entro il temine di giorni 10 (dieci) a decorrere dal ricevimento della presente proposta.
In attesa di Suo riscontro porgo cordiali saluti.

 

PROPOSTA DI FINANZIAMENTO MUTUO TRA PRIVATI EX ART.1813 E SS.C.C.
 

Il giorno  viene proposto un accordo di finanziamento mutuo tra privati redatto secondo le norme di cui agli artt. 1813 e ss. del codice civile tra i signori:

 

Proponente, nato a () il

codice fiscaleresidente in  n° 

a  (), 

il quale dichiara di non esercitare attività di credito finanziario ex D. Lgs. nr. 385/1993 ma a titolo occasionale e NON abituale ex Sentenza Cassazione nr. 2404/2010, in avanti chiamato "Mutuante" da una parte;

 

 – Accettante, nato a () il  

codice fiscale residente in  n° 

 (), 

il quale dichiara che la somma che incasserà in caso di accettazione della presente proposta NON costituirà qualsivoglia tipologia di reddito ma sarà oggetto di restituzione secondo le modalità infra accordate, in avanti chiamato "Mutuatario" dall'altra parte;


PREVIA ACCETTAZIONE, SI CONTRATTUALIZZA QUANTO SEGUE:

Art. 1 - Oggetto della scrittura privata - Il Mutuante finanzierà mutuo al Mutuatario, il quale, a seguito di accettazione comma 1 art. 1326 c.c. ed entro 3 (tre) giorni dalla ricezione della stessa in forma scritta,

incasserà la somma di Euro () che il Mutuante

verserà mediante bonifico bancario irrevocabile a favore dell'IBAN n° 
Art. 2 - Obbligo di Restituzione - Incassata la somma mutuata, il Mutuatario si obbliga a restituirla mediante bonifico bancario entro e non oltre il giorno  
Art. 3 - Mutuo Senza Interessi o Infruttifero - Le parti convengono che durante tutto il piano di rientro di cui al precedente articolo NON verrà applicato alcun tasso di interesse e il finanziamento sarà quindi infruttifero ovvero senza interessi.
Art. 4 - Modalità di Pagamento - Il Mutuatario effettuerà il rimborso secondo le cadenze stabilite mediante: bonifico bancario sul conto del mutuante a favore dell'IBAN n°
Art. 5 - Estinzione in Anticipo del Mutuo  - Il Mutuante concede al Mutuatario la facoltà di estinguere il finanziamento in anticipo sia in modo parziale che totale.
Art. 6 - Spese di Registrazione del Contratto in Caso d'Uso - Le eventuali spese di registrazione del presente contratto in caso d'uso sono a carico del Mutuatario

 

Luogo e Data


SERVIZIO ANTICIPATA VIA PEC (CONSIGLIATO)
► L'invio della raccomandata in formato digitale tramite Posta Elettronica Certificata viene effettuato al momento stesso della spedizione della raccomandata cartacea, la conferma dell'invio viene notificata via email e le buste di accettazione e consegna saranno disponibili nell'area riservata entro pochi secondi.