Perché la firma digitale con Tessera Sanitaria non è davvero una firma digitale

03 giugno 2022

Firma digitale

Firmare digitalmente grazie alla Tessera Sanitaria: siamo proprio sicuri che sia possibile?

Se hai bisogno di una firma digitale ma non hai ancora acquistato questo servizio, probabilmente stai effettuando delle ricerche per sapere in che modo puoi averlo spendendo il meno possibile.

Il massimo sarebbe trovare una firma digitale gratuita, e a detta di alcuni siti web ne esisterebbe davvero una così.

Infatti, si parla della possibilità di attivare una funzionalità di firma digitale attraverso la propria Tessera Sanitaria in modo da poter sottoscrivere i propri documenti informatici senza spendere un centesimo.

Troppo bello per essere vero?

Forse sì. Ti spiego come stanno realmente le cose nel seguente articolo.

Firma elettronica e firma digitale: quali sono le differenze?

Innanzitutto spieghiamo cosa non è.

Una firma digitale non è una firma elettronica. Al contrario di quanto pensano in molti, questi due tipi di sottoscrizione informatica non si equivalgono affatto.

La firma elettronica, infatti, è costituita da un semplice codice binario che viene usato come metodo di identificazione informatico senza offrire alcuna garanzia circa l'autenticità di chi la appone e l'integrità del documento firmato. In altre parole, non ha alcun valore legale.

Esistono, poi, delle forme più evolute di firma elettronica:

  • la firma elettronica avanzata, un sistema che consente l'identificazione univoca di chi la utilizza e l'integrità del documento sottoscritto. Ha la stessa validità di una firma autografa, ma solo in contesti limitati;
  • la firma elettronica qualificata, un sistema che offre le stesse garanzie della precedente e che, in più, è collegata a un certificato qualificato e apposta con un dispositivo sicuro. Secondo la normativa in materia, è l'unica tipologia ad avere lo stesso valore legale di una firma autografa in qualsiasi situazione.

E la firma digitale? Che fine ha fatto?

Beh, la firma digitale non è altro che una tipologia di firma elettronica qualificata basata su un particolare sistema di crittografia. Senza spendere tempo in complicate spiegazioni tecniche, basti sapere che anche questo sistema garantisce lo stesso valore legale di una sottoscrizione autografa ed è considerato il più sicuro di tutti.

In cosa consiste la firma elettronica con la Tessera Sanitaria?

E ora veniamo al nocciolo dell'articolo: la firma digitale che alcuni sostengono possa essere ottenuta attraverso la Tessera Sanitaria, in realtà non è una firma digitale!

Mi spiego meglio: la Carta dei Servizi Sanitari viene fornita con un lettore di smart card attraverso il quale è possibile utilizzarla per accedere a un vasto numero di servizi online. Inoltre, è possibile sfruttarla anche per firmare elettronicamente i documenti informatici.

Il problema è solo uno: la sottoscrizione applicata con la Tessera Sanitaria è una firma elettronica avanzata. Dunque, ha un valore probatorio limitato e non universale.

Ecco perché quando ti spiegano che puoi ottenere una firma digitale gratuita grazie alla tua CNS, in realtà si tratta di una bufala.

Con questo non intendo dire che la sottoscrizione tramite Tessera Sanitaria sia totalmente inutile: non è così. Però deve essere considerata per quello che è realmente, ovvero una firma elettronica avanzata che ha valore solo in determinate circostanze.

E che si fa in tutte le altre situazioni? Come comportarsi quando la firma elettronica avanzata non è sufficiente a dare valore legale a un documento informatico?

Facile: si utilizza la firma digitale. Nel prossimo paragrafo ti spiego come attivare questo servizio.

Come attivare la firma digitale

La firma digitale è un servizio a pagamento che può essere richiesto presso i siti web delle aziende autorizzate dall'AgID.

Al momento del primo acquisto viene rilasciato anche un apposito kit consistente in tutti i dispositivi e i software necessari per sottoscrivere digitalmente i documenti informatici. Esistono vari tipi di kit ognuno dei quali ha un costo specifico: di norma i più economici sono i lettori di smart card, seguiti dai token e dalle key USB.

Esiste poi la possibilità di attivare una firma digitale remota, ovvero che non richiede nessun dispositivo da collegare al PC per applicare la sottoscrizione. La firma avviene, per l'appunto, da remoto attraverso un sistema di autenticazione OTP (one time password) che consiste nell'inserimento di un codice usa e getta generato sul momento e inviato tramite SMS.

Volendo fare una media dei costi per l'acquisto della firma digitale, possiamo affermare che i kit meno costosi richiedono un pagamento di circa 40 euro mentre quelli più avanzati possono arrivare fino a 70 euro.

Il certificato assegnato al momento dell'acquisto ha una validità di 3 anni al termine dei quali può essere rinnovato per altri 3 anni al costo di circa 20 euro.

In conclusione

In questo articolo ti ho spiegato perché, nonostante quello che dicono alcuni, la Tessera Sanitaria non consente di applicare una firma digitale ai documenti informatici. In realtà attraverso la CNS è possibile solo apporre una firma elettronica avanzata, ovvero una sottoscrizione che non ha la stessa validità di una firma autografa se non in un numero molto limitato di situazioni.

Per questo motivo, se hai bisogno di un sistema con il quale firmare i tuoi documenti informatici con pieno valore legale, dovresti procurarti una firma digitale a tutti gli effetti.

Nella maggior parte dei casi, questo servizio si paga e, spesso, può avere un costo piuttosto consistente. Tuttavia, c'è qualcosa che non ti ho ancora detto e che sicuramente ti interesserà sapere: esiste anche una firma digitale gratuita e senza costi di rinnovo!

Si tratta di cheFirma!, un servizio offerto da Letterasenzabusta. È una pratica firma digitale remota che puoi utilizzare senza bisogno di alcun hardware da collegare al PC e che funziona tramite la tariffa Pay per Sign: in altre parole paghi solo quando firmi, al prezzo di appena 5,99 euro, IVA inclusa.

Ottieni subito la prima firma digitale che si attiva a costo zero!