Fax: Significato, Storia, Come Funziona e Come si invia

FAX ONLINE

Di: Redazione LetteraSenzaBusta27-04-2021

Il termine “fax” - oggi entrato abbondantemente nella nostra quotidianità - non è altro che l’abbreviazione usata per telefax, sistema di trasmissione e riproduzione di immagini a distanza, realizzato mediante appositi apparecchi o computer collegati alla normale rete telefonica.

È costituito da uno scanner che analizza l'immagine, un modem che la converte in impulsi trasmessi sulla linea telefonica e una stampante per riprodurre il documento.

Storia ed origini del Fax

Il primo fax al mondo è stato inviato dallo scozzese Alexander Bain nel 1843. Usando la tecnologia rudimentale in un’epoca precedente all’utilizzo di elettricità, Bain fu comunque in grado di inviare un’immagine via cavo telefonico.

Il funzionamento del fax di Bain era molto “semplice”: usò un orologio per sincronizzare il movimento di due pendoli per la scansione riga per riga del messaggio da inviare.

Per la trasmissione utilizzò dei perni metallici che vennero inseriti su un cilindro di materiale isolante.

Una sonda elettrica, che trasmetteva degli impulsi, li scansionava. Il messaggio veniva poi riprodotto nella stazione di ricezione su carta elettrochimica sensibile che era stata preventivamente impregnata con una soluzione chimica simile a quella sviluppata per il telegrafo chimico.

L’autore del brevetto, tra l’altro, non utilizzò mai il termine “fax”, bensì scelse di usare la parola “stampa elettrica”.

Tuttavia, durante questo periodo di tempo, le riproduzioni inviate tramite varie tecnologie “fax” erano chiamate “facsimili”, da cui proviene la parola “fax”.

Negli anni successivi, la tecnica usata da Alexander Bain fu ovviamente affinata, ma, in realtà, lo strumento non ebbe molta fortuna fino all’avvento di Giovanni Caselli, fisico italiano a cui è stato attribuito il merito di aver creato il  Pantelegraph.

Cos’è il Pantelegraph?

Il “pantografo“,  era una macchina usata per copiare disegni e parole, il “telegrafo” è in grado di trasmettere dati su lunghe distanze.

Il Pantelegraph ha utilizzato entrambi questi dispositivi per fornire servizi di fax alle aziende e ai privati ​​in Europa. Il segreto del successo del Pantelegraph era il suo uso di due orologi.

C’era un orologio di regolazione sul fax e un altro sulla macchina ricevente.

Questa sincronizzazione permetteva al Pantografo di trasmettere dati ovunque, dove esisteva un cavo telegrafico.

Il primo documento fu inviato nel 1860 fra Parigi e Lione, ed il primo sistema di trasmissione fu costruito proprio tra le due città, in Francia, nel 1865. Due anni dopo, lo stesso sistema fu esteso a Marsiglia.

Ma fu soltanto nel XX° secolo  - con il progredire delle scoperte tecnologiche - che il fax ebbe il suo periodo di maggiore diffusione e utilità.

Fax: come funziona e come si invia

Un fax funziona scansionando i documenti inseriti, inviando i dati tramite un telefono fisso e poi stampando le copie in un altro luogo munito di fax.

È un modo efficace per inviare informazioni senza utilizzare lo scanner del pc e poi mandarle tramite e-mail. Inviando un fax, si è in grado di trasmettere, con poca fatica, copie di documenti scritti a mano o documenti firmati.

Ovviamente, è necessario che l’apparecchio fax del ricevente sia acceso e collegato alla linea telefonica, la quale deve essere completamente disponibile.

Ciò significa che il ricevitore non deve essere in uso e nemmeno gli altri apparecchi telefonici in comune con la linea del fax.

Ecco perchè, generalmente, si utilizza, per il fax, una linea telefonica appositamente dedicata.

Fax Gratis Online

Oggi, tuttavia, è possibile inviare fax in maniera totalmente gratuita, senza spostarsi da casa ed utilizzando un computer connesso a Internet. Infatti, il servizio di Fax Gratis Online di LetteraSenzaBusta ti consente di riuscire in questa piccola “impresa” senza muoverti di casa.

Fax Gratis è il miglior servizio di invio fax online gratuiti che permette di inviare fax gratis per sempre da pc o smartphone a numeri di fax in Italia senza spendere soldi, con tanto di ricevuta di trasmissione scaricabile online, senza possedere un apparecchio fax, senza scaricare un programma o software fax e senza dover uscire di casa o dall'ufficio.

Quanto costa il servizio fax in tabaccheria?

In realtà il costo del fax in tabaccheria, non essendo un bene calmierato, è lasciato alla discrezionalità dei singoli esercenti, tuttavia, la media nazionale può essere desunta da queste cifre:

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Iscriviti GRATIS a LetteraSenzaBusta

REGISTRATI ORA!