Esercizio del diritto di recesso o ripensamento online 2018

 

Il diritto di recesso, chiamato anche diritto di ripensamento, consiste nella facoltà concessa dall'art. 64 D.Lgs. 206/05, così come modificato dal D.Lgs. 21/2014 che ha recepito la direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, all’acquirente/consumatore di sciogliere unilateralmente il vincolo contrattuale che lo lega al venditore/professionista, restituendo il bene acquistato o revocando l’ordine e conseguentemente ottenendo la restituzione del prezzo pagato, senza penali e senza il consenso del venditore.

Il diritto di recesso può essere esercitato esclusivamente ai contratti di compravendita di beni e servizi, conclusi a distanza (via internet, telefono, televendita) o fuori dai locali commerciali (a domicilio, in albergo, durante una gita organizzata dal venditore, per strada, vendite porta a porta), tra l’acquirente/consumatore e venditore/professionista.

Il consumatore può quindi recedere, senza dare alcuna giustificazione e senza penalità, inviando al venditore una comunicazione scritta tramite Raccomandata A/R Senza Busta entro 14 giorni solari dalla data di conclusione del contratto (per i servizi) o di consegna della merce (per i beni).

Nel caso in cui il consumatore non sia stato adeguatamente informato sulla possibilità di recedere, il termine si allunga fino ad un anno e 14 giorni, visto che il D.lgs. n.21 del 21/02/2014 stabilisce le informazioni standard che devono essere fornite al consumatore e in caso di violazione degli obblighi informativi il consumatore non deve sostenere neppure il costo della restituzione dei beni.

Nel caso in cui, al momento del recesso, la consegna del bene sia già stata effettuata, il consumatore ha l’obbligo di rispedire il bene "sostanziamlente integro" al venditore entro 14 giorni solari dall’esercizio del diritto di recesso stesso.
Le spese per la riconsegna della merce/prodotto gravano sul consumatore, solo se riportato nell’ordine di acquisto.
Il venditore deve rimborsare tutti i pagamenti ricevuti dal consumatore utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal compratore per l’acquisto iniziale, comprese le spese di consegna, entro 14 giorni solari dalla ricezione della notifica di recesso, ma può ritardare il rimborso se non ha ricevuto le merci o una prova del loro rinvio.

Se si deve esercitare il diritto di recesso per un contratto di Pay Tv, luce, gas o adsl, clicca qui per trovare il modulo precompilato.

Come spedire il diritto di recesso o ripensamento direttamente online con il servizio Disdetta Certa™?

Diritto di recesso ripensamento

  COMPILA ONLINE IL MODULO diritto di recesso in base alle tue esigenze
  REGISTRATI GRATIS su LetteraSenzaBusta.com inserendo i dati richiesti
  SPEDISCI ONLINE tramite una Raccomandata Senza Busta™ con ricevuta di ritorno
  EFFETTUA IL PAGAMENTO ONLINE richiesto tramite Paypal o carta di credito anche prepagata

 

Quali sono i vantaggi di inviare online il diritto di recesso con una Raccomandata Senza Busta™?

 TUTTO ONLINE IN POCHI MINUTI senza muoversi dal proprio pc o tablet (compresa la firma) e senza dover andare a fare la fila all'ufficio postale
 PIENO VALORE LEGALE in quanto la Raccomandata Senza Busta™ cartacea spedita via posta è una copia conforme all'originale informatico creato online
 METODO SICURO E INCONTESTABILE in quanto il venditore non potrà mai contestare il recesso, affermando di aver ricevuto un foglio bianco o una busta vuota e 
questo comporta la prova di effettiva ricezione del venditore della decisione del consumatore di sciogliere unilateralmente il vincolo contrattuale con il venditore stesso.

 

Quanto costa spedire l'esercizio del diritto di recesso o ripensamento direttamente online e anticiparla via FAX?

  solo da Euro 8,47 se decidi di spedire una Raccomandata AR Senza Busta (consegna prevista in 3-6 giorni lavorativi in base al cap del destinatario)

  solo Euro 1,00 oltre il costo della raccomandata, se decidi di anticipare via FAX il contenuto della tua disdetta al destinatario

 

PROCEDI ORA CON L'INVIO ONLINE DEL DIRITTO DI RECESSO 2017

NB: SE DISPONETE GIA' DI UN MODULO ESERCIZIO DIRITTO DI RECESSO O RIPENSAMENTO COMPILATO E FIRMATO IN FORMATO PDF, JPG O PNG E VOLETE UTILIZZARLO, OPPURE DOVETE INVIARE UNA COMUNICAZIONE PERSONALE, CLICCA QUI PER SPEDIRE UNA RACCOMANDATA AR ED ALLEGARE IL MODULO.

 

Diritto di recesso o ripensamento entro 14 giorni solari (merce ricevuta)

Il modulo diritto di recesso/ripensamento entro deve essere utilizzato entro 14 giorni dalla ricezione della merce acquistata dall'acquirente per comunicare al venditore la sua volontà di recedere dal contratto stipilato e per richiedere la restituzione dell'importo versato; l'acquirente deve rispedire la merce ricevuta sostanziamente integra entro 14 giorni dalla data di esercizio del diritto di recesso.

CLICCA QUI per inviare il DIRITTO DI RECESSO o RIPENSAMENTO entro 14 giorni