FASTWEB: rimodulazione con aumento abbonamento mensile

ULTIME NOTIZIE

Di: Redazione LetteraSenzaBusta09-07-2019

Le offerte per sempre di Fastweb, non sono davvero per sempre!

È arrivata una comunicazione ufficiale per i clienti Fastweb che preannuncia nuovi aumenti in fattura.

La comunicazione in questione si apre con una lunga filippica sui successi Fastweb: 5 Mln di persone raggiunte con la fibra ottica, raddoppio della velocità media dei clienti sulla rete, introduzione del FASTGate (modem), assistenza tecnica efficiente…

Sicuramente tanti successi per la grande azienda, ma chi ne paga il prezzo? Gli abbonati!

Infatti la comunicazione continua annunciando che per mantenere alto il livello qualitativo, accelerare il costante miglioramento dei servizi, costruire la nuova rete mobile 5G, Fastweb aumenterà l’importo della vostra fattura di 4€ al mese a partire dal 1° Agosto 2019.

Nessuno mette in dubbio la qualità dei servizi Fastweb (non sempre almeno), o l’efficienza della sua assistenza, ma è giusto che siano i clienti a pagarne le conseguenze?

In caso di modifiche unilaterali di contratto da parte di un qualunque operatore è un diritto dei clienti optare per disdetta del contratto.

I clienti Fastweb sono esonerati dal pagare penali o costi aggiuntivi qualora decidessero di disdire il contratto FASTWEB o di passare a un altro operatore.

La cosa positiva, è che è possibile effettuare la disdetta entro il 20 Agosto 2019 utilizzando il servizio di Disdetta Certa di LetteraSenzaBusta.

Ecco i moduli precompilati pronti per essere immediatamente utilizzati:

 

 

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Iscriviti GRATIS a LetteraSenzaBusta

REGISTRATI ORA!