Melide: raccolta firme per evitare la chiusura dell’ufficio postale

ULTIME NOTIZIE

Di: Redazione LetteraSenzaBusta01-07-2019

Melide è un comune svizzero di circa 2000 abitanti nel distretto di Lugano.

Questo comune ha raccolto e consegnato lo scorso 4 Giugno 785 firme e una serie di missive, a Berna, alla Posta Svizzera e al consiglio nazionale. Per cosa? Per evitare che l’ufficio postale locale venga chiuso e sostituito da un’agenzia postale.

La situazione delle poste svizzere al momento è piuttosto critica: 48 uffici postali in Ticino saranno destinati alla chiusura permanente. Nello specifico quello di Melide sarà chiuso entro il 2020.

15 dei 48 uffici postali sono già stati chiusi: la zona si sta desertificando per quanto riguarda la presenza di uffici postali. Chiuso l’ufficio postale di Vico-Morcote, quello di Morcote è stato sostituito da un’agenzia postale e il prossimo destinato alla chiusura sarà quello di Figino.

L’ufficio postale di Melide era diventato quello di riferimento per le località vicine ormai sprovviste di uffici postali.

I promotori della petizione spiegano, con una lettera, che non solo la chiusura dell’ufficio postale significa impoverire il territorio, ma sottolineano anche come considerati gli abitanti, i turisti e il carico di flussi commerciali, i clienti potenziali dell’ufficio postale raggiungono anche quota 10.000.

Una missiva verrà anche recapitata al municipio di Melide che ha già avuto modo di interfacciarsi con i vertici della Posta Svizzera.

I promotori della petizione chiedono fra l’altro al Municipio di Melide, di invitare i municipi di Morcote e Vico Morcote a prendere parte alla procedura di ricorso per la chiusura dell’ufficio postale di Melide.

Secondo i dati riportati dalla Nzz am Sonntag il numero degli uffici postali in Ticino, e in generale in tutta la Svizzera, è stato superato dalle agenzie postali. La causa viene attribuita a una scarsa affluenza registrata negli uffici postali, per cui secondo le Poste Svizzere, risulterebbe troppo dispendioso tenere aperte così tante filiali sul territorio.

Gli abitanti del Ticino potranno utilizzare i servizi di LetteraSenzaBusta per inviare la loro corrispondenza in Italia. Questo portale offre infatti un servizio di evasione della vostra corrispondenza completamente Online.

Potrete inviare raccomandate, telegrammi, lettere prioritarie e fax gratuiti per l’Italia direttamente online, in pochissimo tempo e senza dover andare alla posta.

Tutti questi servizi sono disponibili anche scaricando gratuitamente l’APP LetteraSenzaBusta che potrai utilizzare in ogni parte del mondo!

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Iscriviti GRATIS a LetteraSenzaBusta

REGISTRATI ORA!