Casamicciola: disagi alle poste per gli abitanti

ULTIME NOTIZIE

Di: Redazione LetteraSenzaBusta22-05-2019

Nella zona rossa di Casamicciola era stato allestito un casotto per i terremotati, che avrebbe dovuto svolgere i consueti servizi postali. Se non fosse che il suddetto “ufficio” di Poste Italiane alternativo non venga mai aperto, senza dare alcun tipo di giustificazione o di informazione agli utenti.

In seguito al terremoto si erano già creati numerosi disagi che però purtroppo ancora persistono, come il cambio degli indirizzi di residenza e domicilio per coloro che sono stati sfollati dalle proprie abitazioni.

Il problema non è solo la chiusura, il problema coinvolge anche la consegna della posta che rimane all’interno dell’ufficio postale chiuso e che quindi non viene smistata, e tutti gli abitanti della zona rossa e delle aree limitrofi non ricevono la propria corrispondenza.

Gli abitanti sono stati avvertiti di recarsi all’Ufficio Postale centrale di Casamicciola, ma è chiaro che un solo ufficio di quelle dimensioni non potrà mai garantire un servizio ottimale a tutti gli abitanti. E soprattutto non tutti i cittadini riescono a raggiungerlo con facilità considerando anche gli anziani che compongono la popolazione.

Molti cittadini hanno infatti avvertito il disagio: lunghe e interminabili file alla posta per inviare una raccomandata, addirittura un’ora di attesa per pagare un bollettino postale, un’ora e mezza per il pagamento di una bolletta.

Qui gli sportelli non sono suddivisi per servizio, in pratica esiste un’unica fila a prescindere dalle operazioni che si devono svolgere.

Casamicciola conta più di 8 mila abitanti ai quali d’estate si aggiungono i numerosi turisti, e la stagione estiva è alle porte.

La Posta Centrale di Casamicciola resta aperta 5 ore al giorno e solo la mattina con due sportelli attivi.

Poste Italiane non ha rilasciato alcun tipo di informazione in merito alla situazione o contromisura che hanno intenzione di adottare.

Quello che è sicuro è che non solo la zona rossa viene colpita, ma anche alcuni residenti nella zona verde, ai quali non viene consegnata la posta.

Per tutti i cittadini che sono stanchi di sopportare questo disagio, possono utilizzare i servizi offerti da LetteraSenzaBusta, l’ufficio postale Online N°1 in Italia.

Potrete con questo servizio inviare:

Inoltre sarà possibile apporre la Data Certa sui vostri documenti importanti per conferirgli piena validità legale, e potrete utilizzare il servizio di Disdetta Certa per recedere contratti e abbonamenti a tutte le utenze, operatori di telefonia ma anche pay tv.

Potrai usufruire di tutti questi servizi anche dai tuoi dispositivi mobili scaricando gratuitamente l'APP di LetteraSenzaBusta.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Iscriviti GRATIS a LetteraSenzaBusta

REGISTRATI ORA!