SAN VALENTINO 2019: non ci crederai ma è tutto vero per davvero

SAN VALENTINO 2019

Di: Redazione LetteraSenzaBusta08-02-2019

Mi chiamo Alessandro e sono uno degli operatori del Servizio Clienti di LetteraSenzaBusta.
Se qualche volta hai chiamato il nostro numero verde, con molta probabilità ti ho risposto io.
 
Oggi sono io in prima persona a scriverti e lo faccio perchè, primo, mi hanno obbligato a farlo contro la mia volontà, e secondo, per fare in modo che non accada anche a te, quello che è successo a me quasi un anno fa.
 
Quello nella foto sono io.

Non ridere per favore, non c'è niente da ridere.

Grazie.
 
L'ha scattata un mio vicino di casa il 14 Febbraio 2018.
Erano quasi le undici di sera e me lo ricordo molto bene, mi sembra ieri a dirti la verità.
 
Sono sposato da circa 5 anni e mai mi era successa una cosa del genere.
 
Ricordo che avevo trascorso davvero una serata tranquilla e tutto era filato liscio come l'olio.
Nessun litigio, nessun problema e anche una ottima cena, anche meglio del solito direi.
 
Poi verso le 22, la mia dolce mogliettina mi dice affettuosamente e con molta tenerezza,
che bisognerebbe portar fuori i rifiuti di plastica in quanto il giorno successivo li venivano a ritirare.
 
Le rispondo "SI AMORE MIO, non preoccuparti vado io e tu nel frattempo
scegli un bel film che poi ce lo guardiamo abbracciati sul divano".
 
Non l'avessi mai detto.
 
Io quella sera non guardai nessun film.
 
Quando provai ad aprire la porta per rientrare, la porta era chiusa a chiave.
 
Provai a bussare, poi suonai il citofono.
Ma niente, nessuno rispondeva. 
Mia moglie era sparita.
 
Ero in giardino come uno scemo sotto la neve
e a forza di dire "AMORE!! AMORE!! Mi apri??" 
un mio vicino di casa, apre la porta,
esce con il cellulare in mano e mi scatta una foto
ma prima di rientrare in casa mi dice sorridendo
"SAN VALENTINO TU LO PASSI IN GIARDINO"
 
Volevo morire.
 
Non ebbi neanche la forza di rispondergli.
 
Rimasi in silenzio per mezz'ora, li fuori al freddo.
Non riuscivo a capacitarmi di
come avessi potuto dimenticare
la festa alla quale mia moglie ci tiene di più.
 
Non provai più a bussare alla posta,
non ebbi più il coraggio di parlare.
 
Poi all'improvviso si aprì una finestra.
 
Era mia moglie, con uno sguardo serissimo
che pian piano diventò sorridente e compiaciuto,
mi fece cenno con la testa di rientrare
e appena provai a dire una parola, 
mi bloccò subito e mi disse
"Non dire nulla, so che non te lo dimenticherai più"
 
E infatti oggi è il giorno 8 Febbraio (ben 6 giorni prima)
e sono ben cosciente che il giorno 14 Febbraio 2019 è San Valentino
 
Infatti ho appena ordinato un

TELEGRAMMA FLOREALE per SAN VALENTINO
 
Ed è quello che consiglio di fare anche a te!
Non rischiare di trascorrere San Valentino in Giardino (sembra quasi un titolo di un film)
come ho fatto io l'anno scorso, potresti pentirtene amaramente.
 
 
===> CLICCA SUBITO QUI per inviare un TELEGRAMMA FLOREALE al tuo AMORE per il giorno di SAN VALENTINO 
                    
 
Puoi decidere tu, quando far consegnare uno dei nostri meravigliosi mazzi di fiori, veri e freschi naturalmente.
 
Io ho scelto le rosse rosse, un classico che la farà emozionare.
Questo è quello che mi hanno detto le mie colleghe, quelle che di solito rispondono in chat.
 
Io, mia moglie la porto a cena il 13 Febbraio e i fiori glieli faccio arrivare lo stesso giorno al mattino a lavoro,
ma tu puoi decidere di farli consegnare anche il 14 Febbraio 2019.
 
E se hai qualche dubbio o domanda o se hai solo voglia di prendermi in giro anche tu,
non esitare a contattarmi scrivendo all'email servizioclienti@letterasenzabusta.com
 
 
Ti auguro una magnifica giornata!
 
 
Alessandro di LetteraSenzaBusta.com
 
 
 
 
PS: se sei una donna, probabilmente starai dicendo che me la sono cercata e io ti do ragione.
Inoltra adesso questa e-mail a tuo marito o fidanzato, cosi vediamo se si dimentica del giorno di San Valentino.
 
Io sono certo che non lo dimenticherà MAI.

 


 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Iscriviti GRATIS a LetteraSenzaBusta

REGISTRATI ORA!