Continuano le proteste a Basso San Donato per la chiusura delle poste

ULTIME NOTIZIE

Di: Redazione LetteraSenzaBusta06-02-2020

Nelle scorse settimane, a Basso San Donato, a Torino, si sono registrate numerose proteste dei cittadini e del comitato Spina 3.

I residenti sono scesi in piazza per convincere le poste a riaprire i vecchi uffici siti in via Ascoli.

In realtà, le proteste erano iniziate ben 5 anni fa, ma oggi se ne riparla a causa delle richieste inascoltate dei cittadini.

I residenti hanno lanciato anche una petizione, di iniziativa popolare, presentata al Consiglio comunale e discussa al Palazzo Civico durante il Diritto di Tribuna.

La chiusura dell’ufficio postale di via Ascoli, chiuso da ormai cinque anni per via dell’inagibilità della struttura, ha finito per provocare non pochi disagi tra gli abitanti della zona.

I cittadini sono infatti costretti a lunghi e poco agevoli spostamenti verso gli uffici di via Miglietti e di Corso Regina Margherita.

Si tratta di un grave problema, in special modo per gli anziani, che non hanno la possibilità di percorrere lunghi tragitti.

L’ipotesi di una riapertura delle poste o della creazione di un nuovo ufficio postale, fa luccicare gli occhi dei firmatari, che vorrebbero ricevere solo ciò che spetta loro.

L’ideale sarebbe una nuova struttura, magari capace di ospitare un numero consistente di persone, aperta per orari prolungati, fino al tardo pomeriggio.

Le chiusure improvvise degli uffici postali rischiano sempre di creare enormi disagi per gli utenti.

Le proteste dei residenti di Basso San Donato sono rimaste inascoltate addirittura per cinque anni.

Le istituzioni dovrebbero assicurare i servizi postali ai cittadini, in qualsiasi situazione.

Se capita sempre più spesso che le prestazioni delle tue poste di fiducia non siano garantite, corri ai ripari grazie a un servizio che è assicurato 24 ore su 24 e che si chiama LetteraSenzaBusta!

LetteraSenzaBusta è l’Ufficio Postale N° 1 in Italia che ti consente di usufruire di tutti i servizi che prima venivano proposti soltanto dalle poste tradizionali.

Ti basterà collegarti al sito di LetteraSenzaBusta o scaricare l’APP LetteraSenzaBusta, per inviare telegrammi online, lettere prioritarie e raccomandate.

Sfruttando la connessione internet del tuo pc, del tuo smartphone o del tuo tablet, potrai inviare in pochi e semplici click sia telegrammi floreali che fax gratis.

Dimentica i disservizi delle poste, comprese le chiusure improvvise! Con LetteraSenzaBusta, direttamente da casa o dal tuo ufficio, porterai a termine le procedure che prima potevi adempiere soltanto recandoti alle poste.

Potrai disdire qualsiasi tipo di contratto o abbonamento come SKY, Mediaset Premium, Canone RAI, contratti di luce, gas e acqua, internet, telefono fisso o mobile, conti correnti, abbonamenti a palestre, inviando una raccomandata online, sicura e incontestabile, con pieno valore legale, che è possibile anche anticipare via FAX o via PEC.

Temi la chiusura delle poste? Nessun problema!

Con Lettera Senza Busta la tua posta è online!

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Iscriviti GRATIS a LetteraSenzaBusta

REGISTRATI ORA!