L’umiliazione di Nonno Leonardo all’ufficio postale di Lecce

ULTIME NOTIZIE

Di: Redazione LetteraSenzaBusta16-12-2019

Qualche giorno fa, nell’ufficio postale di via Leopardi, a Lecce, è avvenuto un episodio che ha scatenato l’indignazione dei cittadini.

Nonno Leonardo si era recato alle poste in questione per riscuotere la sua pensione, ma qualcosa ha impedito che l’operazione fosse portata a termine.

Dopo aver ritirato il ticket all’esterno dell’ufficio, infatti, l’anziano ha appreso di non poter più entrare alle poste: una grande tristezza lo ha colto quando le porte gli sono state chiuse davanti agli occhi.

Nonno Leonardo ci teneva a riscuotere la pensione, per aiutare i suoi nipoti, come fa sempre il primo di ogni mese.

L’84enne, aiutato dal suo accompagnatore che lo segue ovunque vada per via dei problemi di salute dell’anziano, era entrato nell’edificio e aveva ritirato il ticket alle ore 12:28.

Consapevole che lo sportello chiudesse in un orario successivo, ha preferito uscire dall’ufficio postale e aspettare fuori il suo turno, a causa del suo problema di claustrofobia.

Dopo poco più di 10 minuti di attesa, lo sconcerto: l’ufficio postale gli è stato chiuso davanti e a nulla sono serviti i tentativi degli utenti, che insistentemente hanno chiesto agli impiegati di riaprire per dare la possibilità a Nonno Leonardo di ritirare la pensione.

Inflessibile, l’impiegato è intervenuto mostrandosi intransigente e non disposto ad andare contro al regolamento delle poste.

Nonno Leonardo si è sentito umiliato e ora pretende di ricevere le scuse di Poste Italiane.

Situazioni di questo tipo sono, purtroppo, all’ordine del giorno negli uffici postali italiani. Le Istituzioni sembra non garantiscano valide alternative a chi necessita di usufruire dei servizi delle poste negli orari in cui le strutture sono chiuse.

Fortunatamente, esiste un’opzione assicurata 24 ore su 24, che si chiama LetteraSenzaBusta!

LetteraSenzaBusta è l’Ufficio Postale N° 1 in Italia che ti permette di accedere a tutti i numerosi servizi che prima venivano offerti esclusivamente dalle poste tradizionali.

Utilizzare LetteraSenzaBusta è un gioco da ragazzi! Collegati al sito web ufficiale di LetteraSenzaBusta o scarica l’APP LetteraSenzaBusta e invia subito telegrammi online, lettere prioritarie e raccomandate.

Dimentica i contrattempi degli uffici postali e sfrutta semplicemente la connessione internet del tuo pc o del tuo smartphone, per inviare in pochi e semplici click sia telegrammi floreali che fax gratis.

Con LetteraSenzaBusta non dovrai neppure uscire da casa o dal tuo ufficio, per portare a termine le procedure che prima potevi adempiere soltanto recandoti alle poste.

Potrai disdire qualsiasi tipo di contratto o abbonamento come SKY, Mediaset Premium, Canone RAI, contratti di luce, gas e acqua, internet, telefono fisso o mobile, conti correnti, abbonamenti a palestre, inviando una raccomandata online, sicura e incontestabile, con pieno valore legale, che è possibile anche anticipare via FAX o via PEC.

Temi i disservizi delle poste? Nessun problema!

Con Lettera Senza Busta la tua posta è online!

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Iscriviti GRATIS a LetteraSenzaBusta

REGISTRATI ORA!