Modulo disdetta Vivigas fornitura gas senza passare ad altro operatore

Il modulo disdetta Vivigas gas per cessazione gas naturale con suggello contatore fornitura senza passare ad un altro operatore fornitore, sia del mercato libero che tutelato, va utilizzato quando si desidera interrompere e cessare con suggello del contatore della fornitura Vivigas di gas naturale, anche per disdetta Vivigas per cambio residenza e per cessata attività.

DISCLAIMER

LetteraSenzaBusta intende offrire un servizio di supporto per l’utente ed il consumatore. I modelli precompilati sono meramente esemplificativi ed hanno l’unica finalità di facilitare il consumatore nell’esercizio del proprio diritto di recesso, di rimborso o di sospensione del contratto, ai sensi della normativa sulla Tutela del Consumatore e del Codice Civile.

Pertanto, LetteraSenzaBusta non conosce, non verifica, nè influenza in alcun modo il merito del contratto di cui il consumatore ed il fornitore sono uniche legittime parti contrattuali.

LetteraSenzaBusta non partecipa, nè suggerisce in alcun modo, eventuali richieste personali del consumatore compresa la decisione di procedere al recesso contrattuale che resta una specifica facoltà da esercitarsi, in ogni caso, ai sensi della normativa sulla Tutela del Consumatore, del Codice Civile e delle obbligazioni contrattuali effettivamente vincolanti tra le parti del contratto, di cui LetteraSenzaBusta è completamente parte estranea.

Seleziona prodotto


Inserisci mittente

Inserisci nome e cognome del mittente
Nazione
Scrivi il CAP e poi seleziona la città dall'elenco

Destinatario

VIVIGAS SPA
VIA VITTORIO EMANUELE II 4/28
25030 RONCADELLE (BS)

Contenuto della lettera

Compila la tua lettera inserendo le informazioni richieste tramite il nostro editor di testo online

 RICHIESTA DI DISDETTA DEL CONTRATTO DI FORNITURA GAS NATURALE   DISALIMENTAZIONE DEL CONTATORE 

 

 

DATI RELATIVI AL CLIENTE

Nome   Cognome   

Codice Fiscale   

Nato a   () il     

Residente in  N°  

a     ()

Telefono   

Indirizzo e-mail  

 

Solo per aziende, associazioni, ecc. 

Denominazione sociale   

Codice Fiscale/Partita Iva         

Sede Legale in   N°  

a     ()

Telefono   

Indirizzo e-mail  

Rappresentata da   in qualità di Amministratore/Legale Rappresentante

 

relativamente al contratto di fornitura di Gas Naturale

PDR:    

 

Impiegato nell’unità ubicata in 

Indirizzo di fornitura   N°  

Cap  Comune    Provincia   

 

RICHIEDE

 

la cessazione della/e fornitura/e sopra specificata/e a far data dal giorno dell’effettiva chiusura/disalimentazione del/i contatore/i, da eseguire ad opera della/e società di distribuzione competente/i per territorio, impegnandosi a essere presente per consentire al Distributore di procedere alla chiusura del contatore restando inteso che, in caso di impossibilità dovuta ad inaccessibilità dei locali ove ubicato il/i contatore/i, rimarrà obbligato principale al pagamento delle bollette successivamente emesse.

 

Dichiara inoltre che:

il contatore elettrico è:     
|Interno     
|Esterno
 
Richiesta particolare:
|Non eseguire chiusura prima del giorno    
|Altro 

 

 

 

 

 

 RICHIESTA DI DISDETTA DEL CONTRATTO DI FORNITURA GAS NATURALE   DISALIMENTAZIONE DEL CONTATORE 

 

 

DATI RELATIVI AL CLIENTE

Nome   Cognome   

Codice Fiscale   

Nato a   () il     

Residente in  N°  

a     ()

Telefono   

Indirizzo e-mail  

 

Solo per aziende, associazioni, ecc. 

Denominazione sociale   

Codice Fiscale/Partita Iva         

Sede Legale in   N°  

a     ()

Telefono   

Indirizzo e-mail  

Rappresentata da   in qualità di Amministratore/Legale Rappresentante

 

relativamente al contratto di fornitura di Gas Naturale

PDR:    

 

Impiegato nell’unità ubicata in 

Indirizzo di fornitura   N°  

Cap  Comune    Provincia   

 

RICHIEDE

 

la cessazione della/e fornitura/e sopra specificata/e a far data dal giorno dell’effettiva chiusura/disalimentazione del/i contatore/i, da eseguire ad opera della/e società di distribuzione competente/i per territorio, impegnandosi a essere presente per consentire al Distributore di procedere alla chiusura del contatore restando inteso che, in caso di impossibilità dovuta ad inaccessibilità dei locali ove ubicato il/i contatore/i, rimarrà obbligato principale al pagamento delle bollette successivamente emesse.

 

Dichiara inoltre che:

il contatore elettrico è:     
|Interno     
|Esterno
 
Richiesta particolare:
|Non eseguire chiusura prima del giorno    
|Altro 

 

Chiede inoltre che la fattura a saldo dei consumi, comprensiva dei costi di disattivazione, con il rimborso dell’eventuale deposito cauzionale, versato a garanzia dei pagamenti delle fatture di consumo, sia inviata al seguente nominativo e indirizzo (compilazione obbligatoria):

Nome Cognome / Ragione Sociale ditta   

  N°  

a     ()

Telefono   

 

Chiede inoltre che, in caso di importo negativo della fattura a saldo dei consumi, comprensiva dei costi di disattivazione e del rimborso dell’eventuale deposito cauzionale, il rimborso venga effettuato secondo una delle seguenti modalità:


|| assegno intestato a   
 

|Bonifico su C/C intestato a    

 

IBAN:   

BIC:    (campo da compilare solo se IBAN non inizia con IT)
Banca    

 

Note:   

 

N.B.: si informa il Cliente, che con la sottoscrizione accetta, che per la prestazione richiesta saranno applicati i relativi corrispettivi previsti dalla normativa vigente, ed in particolare i costi previsti dal Distributore locale, oltre al corrispettivo di € 23,00 quale onere di gestione per i contratti nel mercato libero.

 

I suoi dati saranno trattati da Vivigas S.p.A., in qualità di Titolare del trattamento, al solo fine di riscontrare la sua richiesta. Il trattamento sarà effettuato nei termini di cui all’informativa privacy ricevuta in fase di sottoscrizione del contratto e presente sul sito www.vivienergia.it.
Per esercitare i diritti di cui all’art. 15 e ss del Regolamento (UE) 2016/679 e s.m. e i. può rivolgersi in ogni momento al Titolare.

 

 

Luogo e Data                            

 

 

Chiede inoltre che la fattura a saldo dei consumi, comprensiva dei costi di disattivazione, con il rimborso dell’eventuale deposito cauzionale, versato a garanzia dei pagamenti delle fatture di consumo, sia inviata al seguente nominativo e indirizzo (compilazione obbligatoria):

Nome Cognome / Ragione Sociale ditta   

  N°  

a     ()

Telefono   

 

Chiede inoltre che, in caso di importo negativo della fattura a saldo dei consumi, comprensiva dei costi di disattivazione e del rimborso dell’eventuale deposito cauzionale, il rimborso venga effettuato secondo una delle seguenti modalità:


|| assegno intestato a   
 

|Bonifico su C/C intestato a    

 

IBAN:   

BIC:    (campo da compilare solo se IBAN non inizia con IT)
Banca    

 

Note:   

 

N.B.: si informa il Cliente, che con la sottoscrizione accetta, che per la prestazione richiesta saranno applicati i relativi corrispettivi previsti dalla normativa vigente, ed in particolare i costi previsti dal Distributore locale, oltre al corrispettivo di € 23,00 quale onere di gestione per i contratti nel mercato libero.

 

I suoi dati saranno trattati da Vivigas S.p.A., in qualità di Titolare del trattamento, al solo fine di riscontrare la sua richiesta. Il trattamento sarà effettuato nei termini di cui all’informativa privacy ricevuta in fase di sottoscrizione del contratto e presente sul sito www.vivienergia.it.
Per esercitare i diritti di cui all’art. 15 e ss del Regolamento (UE) 2016/679 e s.m. e i. può rivolgersi in ogni momento al Titolare.

 

 

Luogo e Data                            

 

 


Servizio Anticipata via PEC (consigliato)

L'invio della raccomandata in formato digitale tramite Posta Elettronica Certificata viene effettuato al momento stesso della spedizione della raccomandata cartacea, la conferma dell'invio viene notificata via email e le buste di accettazione e consegna saranno disponibili nell'area riservata entro pochi secondi.