Disdetta EVIVA disalimentazione gas metano senza passare ad altro operatore

Il modulo disdetta EVIVA cessazione contratto di fornitura con contestuale richiesta di disalimentazione contatore GAS
METANO senza passare ad un altro operatore fornitore, sia del mercato libero che tutelato, va utilizzato quando si desidera interrompere e disattivare definitivamente la fornitura EVIVA di gas metano.

Il costo della pratica di DISALIMENTAZIONE pari a € 49,80+IVA oltre agli oneri amministrativi richiesti dal distributore.

Prodotto

Mittente
DESTINATARIO
EVIVA SPA
CORSO VENEZIA 54
20121 MILANO (MI)
Contenuto della lettera

Compila la tua lettera inserendo le informazioni richieste tramite il nostro editor di testo online

Oggetto: RICHIESTA CESSAZIONE CONTRATTO DI FORNITURA CON CONTESTUALE RICHIESTA DI DISALIMENTAZIONE GAS METANO 

Spett.le EVIVA S.p.A.

Il/la sottoscritto/a

Nome   Cognome   

Codice Fiscale   

Legale rappresentante della società  

con Partita Iva  

 
RICHIEDE DISALIMENTAZIONE DEL CONTATORE GAS METANO
Situato sul punto di fornitura ubicato in

  N°  

Cap  Comune    Provincia   

Matricola:   
Codice PDR: 
Codice sede EVIVA S.p.A.:   
a far data dal  
(In assenza di data specifica nel campo sopra indicato, la richiesta verrà inoltrata al distributore locale alla prima data utile.)

 

DICHIARA

  1. di accettare il costo della pratica di DISALIMENTAZIONE pari a € 49,80+IVA oltre agli oneri amministrativi richiesti dal distributore
  2. di essere consapevole che, in caso di MOROSITA del Cliente, Il fornitore si riserva di EFFETTUARE la DISALIMENTAZIONE solo una volta REGOLARIZZATA LA POSIZIONE CONTABILE, fatto salvo il diritto del Fornitore Risolvere il contratto e/o di richiedere idonea documentazione attestante la cessazione della titolarità del punto di fornitura di cui sopra.
  3. di essere consapevole che in mancanza di perfezionamento della DISALIMENTAZIONE, restano a carico del Cliente tutte le
    obbligazioni originate dal contratto, inclusi gli addebiti per consumi, gli oneri, i costi accessori, i danni eventualmente arrecati alle
    apparecchiature di proprietà del Distributore da chiunque effettuati e di ogni altra possibile conseguenza giuridica.
  4. Di richiedere la Disalimentazione del punto di Fornitura per la seguente motivazione:
     
    |cessazione del contratto di locazione/usufrutto/uso/comodato/affitto ramo d’azienda
     
    || vendita dell’immobile/attività
  5. di essere consapevole delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni mendaci e di formazione o uso di atti falsi e di assumersi ogni
    responsabilità civile e penale, sollevando espressamente EVIVA Spa da tutte le responsabilità di qualsiasi genere e natura, che
    dovessero derivare dalle dichiarazioni e dalla richiesta di cui alla presente, impegnandosi sin d’ora a tenere indenne la predetta
    società da ogni pregiudizio, perdita, danno, onere e spese, incluse quelle legali, anche derivanti da pretese o azioni avanzate da
    eventuali soggetti terzi, in qualsiasi sede o a qualsiasi titolo, in conseguenza della suddetta richiesta.
  6. Che l’ultima lettura contatore rilevata in data: è pari a Scatti:
    Per l’appuntamento con il tecnico uscente sull’impianto far riferimento ai seguenti recapiti:

       Telefono        Fax    

       Cell               Indirizzo e-mail   

 

In assenza di un recapito telefonico fisso o mobile non sarà possibile procedere alla disalimentazione richiesta.
Vogliate indirizzare tutta la documentazione successiva alla disalimentazione al seguente indirizzo:

Nominativo   

Indirizzo     

Cap  Comune    Provincia   

 

Luogo e Data               

Spett.le

EVIVA SPA                     

CORSO VENEZIA 54

20121 MILANO (MI)

 

 

Oggetto: RICHIESTA CESSAZIONE CONTRATTO DI FORNITURA CON CONTESTUALE RICHIESTA DI DISALIMENTAZIONE GAS METANO 

 

 

Spett.le EVIVA S.p.A.

 

Il/la sottoscritto/a

Nome  

 

Cognome   

Codice Fiscale

 

 

 
Legale rappresentante della società  

con Partita Iva

 

 
RICHIEDE DISALIMENTAZIONE DEL CONTATORE GAS METANO
 
 
Situato sul punto di fornitura ubicato al seguente
 

Indirizzo di fornitura  

N° Civico

 

 

Cap

 

 

Comune di ubicazione della fornitura

 

Provincia di ubicazione della fornitura

()

 
 
Matricola
 
Codice PDR
 
Codice sede EVIVA S.p.A.:   
 
a far data dal  
(In assenza di data specifica nel campo sopra indicato, la richiesta verrà inoltrata al distributore locale alla prima data utile.)
 

 

DICHIARA

 

 

  1. di accettare il costo della pratica di DISALIMENTAZIONE pari a € 49,80+IVA oltre agli oneri amministrativi richiesti dal distributore
  2. di essere consapevole che, in caso di MOROSITA del Cliente, Il fornitore si riserva di EFFETTUARE la DISALIMENTAZIONE solo una volta REGOLARIZZATA LA POSIZIONE CONTABILE, fatto salvo il diritto del Fornitore Risolvere il contratto e/o di richiedere idonea documentazione attestante la cessazione della titolarità del punto di fornitura di cui sopra.
  3. di essere consapevole che in mancanza di perfezionamento della DISALIMENTAZIONE, restano a carico del Cliente tutte le obbligazioni originate dal contratto, inclusi gli addebiti per consumi, gli oneri, i costi accessori, i danni eventualmente arrecati alle
    apparecchiature di proprietà del Distributore da chiunque effettuati e di ogni altra possibile conseguenza giuridica.
  4. Di richiedere la Disalimentazione del punto di Fornitura per la seguente motivazione:
     
    || cessazione del contratto di locazione/usufrutto/ uso/comodato/affitto ramo d’azienda                                                                                        || vendita dell’immobile/attività
  5. di essere consapevole delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni mendaci e di formazione o uso di atti falsi e di assumersi ogni responsabilità civile e penale, sollevando espressamente EVIVA Spa da tutte le responsabilità di qualsiasi genere e natura, che dovessero derivare dalle dichiarazioni e dalla richiesta di cui alla presente, impegnandosi sin d’ora a tenere indenne la predetta società da ogni pregiudizio, perdita, danno, onere e spese, incluse quelle legali, anche derivanti da pretese o azioni avanzate da eventuali soggetti terzi, in qualsiasi sede o a qualsiasi titolo, in conseguenza della suddetta richiesta.
  6. Che l’ultima lettura contatore rilevata in data:                                                                    è pari a Scatti: 

 

 

 

 

Per l’appuntamento con il tecnico uscente sull’impianto far riferimento ai seguenti recapiti:

 

Telefono 

 

Fax

 

Cellulare

    

Indirizzo e-mail     

NB: In assenza di un recapito telefonico fisso o mobile non sarà possibile procedere alla disalimentazione richiesta.

 


 

Vogliate indirizzare tutta la documentazione successiva alla disalimentazione al seguente indirizzo:

 

 

Nominativo   

Indirizzo  
 
N° Civico
 

 

Cap

 

 

Comune  

 

Provincia 

()  

 

 

 

 

Luogo e Data,

 
 

Servizio Anticipata via FAX (consigliato)

Il servizio Anticipata via FAX permette di inviare al destinatario il contenuto della raccomandata ancor prima che la stessa sia consegnata dal servizio postale e pertanto il destinatario viene subito a conoscenza sia dell'invio che del contenuto della raccomandata spedita.
L'invio del FAX viene effettuato al momento della spedizione della raccomandata e la conferma di avvenuta ricezione FAX viene inviata via email.